gran consiglio d'Italia

composizione

Antonio Castellano

Balì di Gran Croce OSJ

Investito a Cavaliere nel 2017 a Malta, ha da subito dimostrato
estremo interesse nell’Ordine e a ricostituire il Gran Priorato d’Italia.
La sua costanza e capacità organizzativa ha fatto sì che tutto ciò
succedesse con l’approvazione di tutti i Gran Priorati del Mondo in
pochi anni dalla sua entrata nell’Ordine.

Dama Priska Ferrari

PRIORE DI BOLOGNA NORD ITALIA
Investita a Dama nel 2018 a Malta, ha da subito dimostrato una forte propensione all’aiuto dei bisognosi, già coordinatrice del «Progetto Priska», la sua funzione sarà di coordinare tutte le attività del nord Italia, come progetti, eventi, raccolte fondi in stretta collaborazione con il direttivo del Gran Priorato d’Italia.

Marco Maraner

OSPEDALIERE
Investito a Cavaliere nel 2018 a Malta, ha fatto dell’Ordine la sua passione, coadiuvando e promuovendo le attività sul territorio italiano. Nella veste di Ospedaliere, sarà responsabile delle pubbliche relazioni interne ed esterne, sarà responsabile del benessere dell’Ordine e dei suoi componenti.

Kosmas Mader

CANCELLIERE
Investito a Cavaliere nel 2018 a Malta, ha da subito dimostrato ottime capacità organizzative e grande volontà nell’Organizzazione. La sua funzione sarà di gestire e selezionare le richieste di adesione all’Ordine dei volontari e aspiranti Cavalieri e Dame. Collaborerà attivamente con il Gran Priore in molte funzioni e procedure

Postulante On. Avv. Alessandra Basso

LEGALE
Nominata postulante a Vienna, Alessandra è Europarlamentare e avvocata. Una persona dedita al prossimo e molto attenta ai bisogni della popolazione, avrà la funzione di seguire le eventuali questioni legali nell’Ordine, oltre che a vagliare e approvare i regolamenti e gli statuti.

Postulante Stefano Fortin

TESORIERE
Nominato postulante a Vienna, Stefano è un brillante commercialista che ha da subito messo a disposizione dell’Ordine le sue capacità contabili a titolo gratuito. Seguirà tutti gli aspetti fiscali e amministrativi secondo le norme vigenti italiane.

Eros Matteo Venturini

SEGRETARIO
Investito a Cavaliere nel 2018 a Malta, Eros è laureato in storia e conosce profondamente le narrazioni cavalleresche del nostro Ordine. La sua funzione di segretariato, sarà di relazionare i verbali di assemblea e di comunicarli ai membri direttivi. E’ inoltre anche il nostro storico ufficiale, responsabile della ricerca e sviluppo storico dell’Ordine in Italia.