I Protettori dell'Ordine

Sua Eminenza il Cardinale Sergio Sebastiani

Guida Spirituale

Herta Margarete Habsburg – Lothringen e Sandor Habsburg – Lothringen

Guida Reale

Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Sergio Sebastiani è nato a Montemonaco, Italia, l’11 aprile 1930. Sua Eminenza è Cardinale della Chiesa Cattolica Romana e Presidente emerito della Prefettura per gli Affari Economici della Santa Sede.

Ha servito come segretario di nunziatura in Perù e Brasile e come uditore di nunziatura in Cile. Fu richiamato in Vaticano come segretario del cardinale Cicognani e successivamente del cardinale Villot durante il loro mandato di segretari di Stato. Successivamente è stato capo della segreteria del Sostituto, Consigliere di nunziatura in Francia con incarico speciale presso il Consiglio d’Europa e Prelato d’onore. Nel 1976, papa Paolo VI lo nominò arcivescovo titolare di Cesarea di Mauretania e contemporaneamente pro-nunzio apostolico in Madagascar e Mauritius. Sebastiani è diventato Nunzio Apostolico (Ambasciatore della Santa Sede), in Turchia nel 1985. Nel 1994 è stato nominato Segretario Generale del Comitato Centrale per il Grande Giubileo dell’Anno 2000. Nel 1997 Sebastiani è stato nominato Presidente della Prefettura per il Affari economici della Santa Sede, parte della Curia Romana, incaricata di controllare i possedimenti temporali della Santa Sede. Ha servito in questa posizione fino al 2008.

Il cardinale Sebastiani è stato creato e proclamato cardinale diacono di S. Eustachio il 21 febbraio 2001, ed è stato uno dei cardinali elettori che hanno partecipato al conclave del 2005 che scelse papa Benedetto XVI. Il 21 febbraio 2011 ha optato per l’ordine di Cardinal Sacerdote, con la sua ex chiesa diaconale elevata al livello di titolo cardinalizio.